Il tuo soggiorno a New York

Hotel Marriott a New York City

Manhattan, Broadway e Central Park sono tra le prime attrattive a cui i viaggiatori pensano quando pianificano un viaggio a New York. La città è capitale della moda, dello shopping e dell'economia, ma lo stato che la accoglie e che ne prende il nome offre anche molto altro.

Leggi di più

Chi soggiorna in un hotel Marriott a New York, potrà visitare non solo la Grande Mela, ma anche località marittime e montagne innevate. Gli ospiti dei nostri hotel a New York, a seconda della stagione, potranno facilmente dirigersi verso i monti Adirondack o Catskill per praticare sport invernali, visitare gli splendidi parchi in autunno per osservare i colori delle foglie cadenti, o dirigersi ad ovest, verso i Grandi Laghi, per gli sport acquatici e ammirare le maestose Cascate del Niagara. Gli appassionati di storia possono visitare i campi di battaglia della Guerra d'Indipendenza e visitare i musei di Buffalo, Syracuse e Rochester. Gli amanti dello sport potranno sempre trovare eventi sportivi come gli US Open di Tennis, gli incontri di basket dei Knicks, le partite di football dei Jets e dei Giants, gli incontri di hockey dei Rangers e le partite di baseball dei Mets e degli Yankees.

Esplorare le meraviglie urbane di New York, infine, significa visitare un centro culturale internazionale, con una metropolitana tra le più efficienti al mondo e attrazioni di ogni tipo: musei, spettacoli teatrali e di danza, ristoranti di qualunque genere. Che siate ospiti dei nostri hotel di New York per lavoro o per piacere, questo luogo ricco di contrasti è la delizia di ogni viaggiatore.

Grand Central Terminal

Questa stazione di New York, costruita nel 1913, è la più grande del mondo (44 banchine e 77 binari). Visitarla significa trovarsi catapultati in un film in bianco e nero: con le sue forme classicheggianti, le sue decorazioni in ferro e ghisa, il suo orologio a quattro facce situato nel Main Concourse, la volta a botte del soffitto nel suo atrio centrale raffigurante un cielo notturno con 2400 stelle, il Grand Central Terminal non è un semplice luogo di smistamento treni, ma una vera e propria opera d'arte.

Empire State Building

Questo grattacielo, che per decenni è stato il più alto del mondo, è ogni anno meta turistica di milioni di visitatori che si recano ad ammirare il panorama dalla terrazza all'ottantaseiesimo piano e dall'osservatorio al centoduesimo. Situato nel cuore di Midtown Manhattan, un giro in cima all'Empire State Building regala un'indimenticabile vista a 360° di New York e dintorni.

Times Square

All'intersezione tra Broadway e la Seventh Avenue si disloca questo importante incrocio del distretto newyorchese di Manhattan, noto suprattutto per i grandi e numerosi cartelloni pubblicitari animati e digitali. Times Square, pur non essendo tra le più grandi piazze del mondo, ha comunque raggiunto lo status di icona paesaggistica ed è divenuta un simbolo della sua città.

5th Avenue

Costeggiata da eleganti edifici con vista sul parco, residenze storiche e musei, la Fifth Avenue, arteria situata nel centro di Manhattan, è da sempre simbolo della New York più benestante. La strada è inoltre conosciuta in tutto il mondo per essere uno dei principali luoghi dello shopping, grazie alle numerose boutique di lusso che affacciano lungo tutto il viale.

Central Park

Questo è il parco più vasto nel distretto di New York, vera e propria oasi per gli abitanti di Manhattan che risiedono nei grattacieli circostanti nonché uno dei parchi cittadini più conosciuti al mondo. Anche noto come "polmone verde" di New York, nei suoi 340 ettari si svolgono periodicamente spettacoli teatrali, manifestazioni sportive e musicali ed attività per bambini.

Carnegie Hall

Universalmente riconosciuta come uno dei luoghi più importanti per la musica classica e leggera, la Carnegie Hall, situata nella 7th Avenue, gode di una vasta programmazione artistica che presenta circa cento spettacoli per stagione. Composta da tre sale per un totale di oltre 3500 posti, la prestigiosa sede concertistica fu costruita in stile rinascimentale nel 1890 per volontà del magnate scozzese Andrew Carnegie su progetto di William Burnet Tuthill.

Wall Street

Questa importante arteria viaria della città, ubicata a Manhattan, ospita la prima sede permanente della New York Stock Exchange, la Borsa di New York. Rappresenta ancora oggi il centro del distretto finanziario di New York, infatti con il termine Wall Street si indica l'intero complesso dell'industria finanziaria statunitense per antonomasia.

Columbia University

Considerata una delle università più prestigiose al mondo, la Columbia University è una delle otto università che fanno parte dell'elitaria Ivy League. Ad oggi, ben 101 premi nobel in varie discipline scientifiche sono stati assegnati a studenti, ricercatori o professori di questa università.